28 september - 1 october 2016 Verona, Italy

Marmomacc 2016

Hall 09 - Stand D7

Architect meets innovations

Architect@Work 2017

25-26 January 2017 / Olympia London - Stand 95

filo licoidale

Curiosità sul mondo della pietra naturale- ultima parte

20 Feb 2015

Con il trascorrere del tempo si assistette ad una crescente divisione del lavoro, assecondata dai processi di meccanizzazione.

L’innovazione più importante si ha con l’introduzione del filo elicoidale, che permette di tagliare il marmo sfruttando l’azione abrasiva della sabbia silicea.

Il filo elicoidale nacque in Belgio per le miniere di carbone e nel 1889 venne sperimentato per il taglio del marmo in segheria. Nella nostra zona il primo impianto di filo elicoidale è introdotto alla fine del 1895 in una cava di Fantiscritti.

Da allora in poi il processo si industrializzazione prende inizio, per non fermarsi mai più. Anche se molti mestieri sono ormai scomparsi (scavatori, lizzatori, etc) e le tecniche di scavo hanno reso il lavoro meno pericoloso e faticoso, l’epopea del marmo continua anche a i giorni nostri. Ci sarebbero tante storie da raccontare, storie di capolavori strappati alla roccia, di passione per un lavoro ingrato ma esaltante, di amore per la propria terra e per i prodotti che offre.

Ci proponiamo, di tanto in tanto, di raccontarvi quelle più significative ed interessanti.

Tutte le notizie