28 september - 1 october 2016 Verona, Italy

Marmomacc 2016

Hall 09 - Stand D7

Architect meets innovations

Architect@Work 2017

25-26 January 2017 / Olympia London - Stand 95

Partenone

Curiosità sul mondo della pietra naturale

24 Nov 2014

Il marmo è stato ampiamente utilizzato sin dall’antichità come materiale per scultura e architettura. Il basso indice di rifrazione della calcite, di cui è principalmente composto, permette alla luce di “penetrare” nella superficie della pietra prima di essere riflessa e conferisce a questo materiale ( e soprattutto ai marmi bianchi) una speciale luminosità .

Il termine “marmo” deriva dal greco “marmaros” con il significato di “pietra splendente” e serviva per indicare qualsiasi pietra “lucidabile” ossia la cui superficie poteva essere fatta diventare lucida mediante levigatura.

La realizzazione dei primi oggetti in marmo risale all’epoca neolitica. La Grecia Antica era ricca di cave di marmo, soprattutto marmo bianco. L’uso del marmo fu pertanto largamente diffuso (vedi Acropoli e Partenone) .

Anche nella Roma Antica venne considerato un materiale particolarmente pregiato e cominciarono ad importarlo. Gli alti costi dovuti al trasporto lo resero inizialmente un materiale di lusso, utilizzato per monumenti pubblici o per le ricche decorazioni delle dimore private.

........ continua

Tutte le notizie